9 dicembre 2016

Cosa regalare a Natale?

Buongiorno a tutti!
Oggi post non citofonato, di più! Il web ne è pieno, ma chi sono io per non unirmi alla massa?! Quindi parliamo di regali di Natale. Io per la cronaca mi sto comportando benissimo, un elfo di Babbo Natale mi fa un baffo, perché ho già preso 1/3 dei regali e non mi era mai successo. Ormai non sono io che entro nel mood natalizio e non è nemmeno il mood natalizio che entra in me (pensavate eh?!), ma... IO SONO LEGGENDA IL MOOD NATALIZIO... va be', sorvoliamo su queste cazzate e veniamo a noi.
Cosa regalare a un amante dei libri?
In effetti se non avete accesso alla wish list di un lettore comprare un doppione è tremendamente facile, ma per fortuna ci sono loro: le gift card!


Amazon ne ha di adorabili anche nella confezione, cliccate qui e sbizzarritevi, ma tenete conto che qualsiasi store on line ne ha, quindi basta orientarsi seguendo i gusti della persona a cui dovete fare un regalo. L'unica sfiga è che saprà quanto avete speso.

Altro regalo perfetto per un amante dei libri sono i funko pop! Io ne ho già diversi, ma è una specie di tunnel senza uscita.


Ce ne sono infiniti, di qualsiasi genere, ispirati a romanzi, film e fumetti. Dovete solo scegliere e sì, lo so, non è facile, ma l'effetto è assicurato e la spesa assolutamente contenuta. Io adoro anche la versione fatta a portachiavi che volendo si può semplicemente attaccare a una borsa o allo zaino.
Su Amazon c'è il mondo, ma essendo il 9 dicembre bisogna assolutamente ricorrere a Prime o comunque non a venditori americani o cinesi. Peccato perché ci sono prezzi stracciati, ma ci saremmo dovuti attivare almeno due mesi fa che è una roba quasi impensabile... io a settembre facevo shopping coi saldi estivi!
funko pop --> acquista su amazon
funko pop portachiavi --> acquista su amazon

Adesso non chiedetemi il perché di questo binomio, ma chi ama i libri ama le tazze. E soprattutto ama bere bevande caldee fumanti. Una super tazzona quindi non sarà mai di troppo, anche se ne possiede già millecinquecento: renderà migliore ogni domenica mattina, i pomeriggi sul divano e le foto su Instagram xD
Ovviamente bisogna regalare una nerdata.



Per i fan del Doctor Who ci sono set completi. Tazze, zuccheriere, teiere. Secondo me c'è pure un tardis vero e proprio se spulciamo per bene su Amazon. A questo link c'è l'inimmaginabile --> clicca.

Ci sono tazze bellissime anche su ebay, di Star Wars, Harry Potter, dei supereroi Marvel e DC, ma le spese di spedizioni fregano un po'. Però se fate un ordine cumulativo magari può convenire lo stesso, io ricorro sempre ad Amazon per comodità, sono veloci e hanno un po' di tutto, tipo le tazze di Mr Wonderful perfette da regalare a un'amica, alla mamma, alla fidanzata.



Sarà banale, ma anche i segnalibri non sono mai abbastanza. E io sarò strana, ma non li uso mai! In pratica se ne vedo uno carino lo compro a occhi chiusi, ma poi ho paura di rovinarlo e così lo ripongo in una scatola insieme a tutti gli altri. Cosa uso quindi? Biglietti della corriera, scontrini del supermercato, post it, fogli A4 piegati in due su cui scrivo appunti per la recensione. Però sono troppo belli... guardate questo...


La lampada che spunta dalle pagine la trovate a questo link, ma se siete orientati verso un segnalibro potreste addirittura realizzarne uno voi, i regali fatti a mano hanno sempre un qualcosa in più e online si trovano tutorial facilissimi. Però, se non avete tempo e voglia, Etsy vi salverà la vita.


Forse non lo sapete, ma chi non ha delle gambette che sbucano dalle pagine non è un lettore coi controca**i (io non le ho T_______T).
Secondo me quelle meglio realizzate su Etsy sono di AllBookMars e HolgaArt, non sono shop italiani, ma i tempi di spedizione sembrano essere relativamente brevi (6-8 giorni) quindi sareste in tempo per Natale, ma se volete andare sul sicuro ci sono delle alternative nostrane (non di gambette però.)
Da LaMammaCreativa trovate segnalibri tenerissimi a €1,50, mentre da Magicabulashop a € 8,00 c'è il boccino di Harry Potter che non può assolutamente mancare, anche solo per vegetare dentro a un volume del nostro maghetto preferito. Poi se amate le stranezze LovelyPezz a € 7,00 realizza dei segnalibri con l'arte dell'amigurumi, la tecnica giapponese per creare pupazzetti super kawaii.
Regalare un segnalibro è comunque facile. Entrate in una libreria Coop, Feltrinelli, IBS e fate man bassa :) !

Se il regalo invece è un po' più impegnativo (a livello economico) non date per scontato che un lettore abbia già un reader. A me per esempio non l'ha mai comprato nessuno (mi circondo di gente brutta e cattiva!) nonostante ce ne siano per tutte le tasche.


Il kindle quindi potrebbe essere una buona idea per quei lettori che non riescono a separarsi dalla carta (tipo me), ma che vorrebbero evitare di appesantire la valigia di 30 chili quando vanno in vacanza (sempre tipo me). Questo in foto costa € 69,99 (link amazon) è un modello base, ma fa il suo porco lavoro.
P.S. Io però lo vorrei retroilluminato... chiedo molto?

E adesso parliamo di libri veri e propri. Be' più o meno...

 

Mai 'Na Gioia di Stefano Guerrera. Il libro di storia dell'arte più pazzo del mondo è il parto di un successo nato su Facebook. Ovviamente è il libro perfetto anche - e soprattutto - per i non lettori, perché il numero di parole scritte si conta sulle dita di una mano ;) Però farsi due risate è un toccasana, quindi vi consiglio anche Commenti Memorabili, altro prodotto mediatico, a mio avviso uno dei migliori in circolazione.

E anche per oggi è tutto!
Ovviamente potete orientarvi anche su libri in carne e ossa,
per quelli vi basta andare nell'elenco recensioni 
e buttarvi sui titoli dalle quattro stelle in su ;)

8 commenti:

Emy ha detto...

Voglio la tazza take away di Mr Wonderful! E pure i segnalibri con la lampada e le gambette. A dire il vero anch'io ho dei graziosi segnalibri che tengo ben conservati e per tenere il segno uso il primo pezzo di carta che mi capita a tiro xD
Bello il tuo calendario dell'avvento! E pure redditizio...magari spuntano fuori i soldi per il kindle :D
Grazie alle foto/link che hai messo sul blog posso accedere alle pagine in questione senza dovermi iscrivere a Instagram ^____^

Francesca - The Reading Pal ha detto...

Bene, io ora voglio tutto *_* A parte il kindle, LOL... Ma la tazza di DW è troppo bella... *_*

Silvia Leggiamo ha detto...

@Emy, ma che spirito di osservazione! Mi chiedo in quanti si siano accorti delle foto di instagram, sei proprio un falco!

Emy ha detto...

Le cose interessanti mi saltano subito agli occhi :D

PS: i miei occhietti da falco hanno notato la (praticissima^^) fila di lucine ma niente neve o albero *rompiscatole/guastafeste mode on* xD xD

Silvia Leggiamo ha detto...

Ahahaha, hai ragione, mi sono limitata alle solite lucine, ma sono impegnata a trasformare casa nella tana di un elfo! Hai visto la ghirlanda fatta con la gruccia delle camicie?! Mi sono troppo divertita a realizzarla!

Emy ha detto...

Molto carina la ghirlanda, complimenti! Potresti mettere su una bancarella natalizia con le tue creazioni ^_^

Claudia B ha detto...

Io ogni anno spero in una gift card Amazon (o Feltrinelli o Ibs...) e invece dalla mia famiglia ricevo inesorabilmente charm di Swarovski, che proprio non mi piaccono -_-
Invece, a proposito del Kindle, penso che uno dei propositi per il 2017 sarà arrendermi agli ebook!

daydream ha detto...

Ottimi consigli *o* peccato non avere amici (non internettiani) che non girano per blog èwè uff! Le tazze di Mr Wonderful sono troppo carucce! E il segnalibro con le gambette... uhm mi piacerebbe provare a farlo col fimo *o*

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...