7 aprile 2013

GiraLibro Riflessi di un Pomeriggio d'Inverno: il tour.

Buongiorno a tutti e buona domenica!
Finalmente siamo agli sgoccioli e il GiraLibro sta per iniziare, siete pronte?
Di seguito trovate i nomi dei partecipanti in ordine di lettura.
Ragazze, io lunedì o martedì al massimo spedisco il libro, le mie poste sono statisticamente lentissime mica si leggeranno i libri prima di farli partire? quindi incrociamo le dita!


Cosa Leggeremo?

Trama: Helen vaga sulla Terra da più di un secolo, esistendo grazie alla vicinanza di ignari umani: è uno spirito, e cerca di lenire l'inquietudine che la tormenta a causa di qualcosa accaduto in un passato ormai lontano. Mentre si trova in una cittadina della provincia americana, nella classe del professor Brown, Helen scopre che James, un'entità ultraterrena e inquieta come lei, si è impossessato del corpo di uno studente, Billy Blake, che si era trovato in bilico tra la vita e la morte. Lo sguardo del ragazzo incontra gli occhi di Helen, segue i suoi movimenti, indugia sul suo volto. E così, solo per James, per la prima volta dopo un tempo infinito lei non è più invisibile. In preda a un'emozione esaltante, comprende che la sua esistenza sta per cambiare. Non le sembra vero di poter finalmente parlare con qualcuno che riesce a vederla e sentirla, e tra i due si accende un'irresistibile attrazione. Ma Helen vuole anche ricominciare a sentire profumi, sapori, insomma, quelle sensazioni umane che le mancano terribilmente. E, soprattutto, si strugge dal desiderio di poter toccare James. Per farlo, c'è un unico modo: deve trovare un corpo in cui abitare, proprio come è successo al suo amato.
Partecipanti

  1. Ale
    - lettura terminata 26/04/2013
    - voto: ★★★★
    - recensione su Cercatori di Libri
  2. LadyCooman
    -  lettura terminata
  3. Ralph
    -  lettura terminata
  4. RadiolinaBlu
    -  lettura terminata 22/08/2013
    - voto: ★★★★
    - recensione su la Fede Librovora
  5. Emi
    -  lettura terminata 15/09/2013
    - voto: ★★★★
    “Riflessi di un pomeriggio d’inverno” di Laura Whitcomb è un romanzo romantico e malinconico, che si distingue dagli altri paranormal romance di stampo YA per l’intreccio originale, lo stile delicato e le intense emozioni.elle prime pagine, la situazione di Helen quale spirito (Luce) invisibile a tutti, senza memoria del proprio vissuto prima della morte e che per rimanere sulla terra deve legarsi a un ospite, mi ha subito richiamato in mente Boy, il protagonista di “Baby Doll” di Sharon C. Rogers”, ma a parte alcune somiglianze tra i due esseri ultraterreni i due romanzi non hanno nient’altro in comune (fortunatamente), così mi sono lasciata alle spalle il momentaneo senso di déjà vu e mi sono immersa completamente nella storia della Whitcomb, lasciandomi trasportare dal suo stile fluido, poetico e suggestivo. Nell’istante in cui gli occhi di Helen incrociano quelli di James, uno spirito di Luce provvisto di corpo in prestito, prende il via una girandola di emozioni e sensazioni che coinvolgono non solo i protagonisti della storia, ma bucano le pagine e raggiungono con estrema vividezza anche i lettori. Impossibile non rimaner conquistati da questa coppia di anime affini che, oppresse dalla stessa profonda solitudine e accomunate dalla passione per la letteratura, instaurano un rapporto di timida amicizia che presto sfocia in amore, per poi esplodere in un’inaspettata passione non appena anche Helen può disporre di un corpo. È curioso vedere due giovani ultra ventenni d’altri tempi che si ritrovano nei panni di due moderni adolescenti, la cui vita è ulteriormente complicata da situazioni familiari non proprio idilliache e dal peso di alcuni tormentati ricordi che riaffiorano dal passato. Fortunatamente Helen e James riescono, con coraggio e maturità, ad affrontare e risolvere tutte le questioni in sospeso (passate e presenti) regalandoci un finale luminoso e appagante. Un romanzo interessante e avvincente, animato da personaggi profondi e arricchito con richiami letterari e qualche spunto di riflessione (che non fa mai male); una storia da assaporare con calma, pagina dopo pagina.
  6. RobbyRoby
    -  lettura terminata 27/10/2013
    - voto: ★★★★ ½
    - recensione su il mio mondo
  7. Seleny Luna
    - lettura terminata 01/2014
    - voto ★★★★
    Riflessi di un pomeriggio d'inverno è un libro che ti coinvolge immediatamente..è carico di emozioni nonostante nella storia non ci siano molti avvenimenti...infatti il bello di questo libro è a mio parere proprio la carica emotiva...
    La storia ha come protagonista Helen un fantasma che vaga sulla terra da moltissimo tempo non ricordando niente della sua vita passata ne com'è morta,apparte il suo nome...Helen si definisce Luce,da sempre si è legata a degli umani definiti da lei Ospiti per poter rimanere sulla terra.
    Tra tutti gli Ospiti da lei scelti c'è ne uno in particolar modo a cui si è affezzionata:il Signor Brown.
    Proprio durante una lezione di quest'ultimo si sente stranamente osservata,ad osservala è un ragazzo di nome Billy Blake,il tipico ragazzo perso nel proprio mondo a cui non interessa niente della scuola..in relatà dentro il corpo di Billy c'è James ex soldato di guerra morto e diventato anch'esso Luce.
    Helen e James legano immediatamente finchè Helen non decide di lasciare il signor Brown e di scegliere James come suo Ospite.
    Tra i due pian pian nasce un legame che si trasforma in una storia d'amore ed Helen vorrebbe di più,vorrebbe sentire James fisicamente così si inpossessa del corpo di Jenny una ragazza dal corpo vuoto la cui anima è persa..infatti l'anima di Jenny ha lasciato il proprio corpo perchè stanca della rigidità religiosa della propria famiglia....
    Quando Helen si impossessa del suo corpo finalmete può stare veramente insieme a James..purtroppo però non è così semplice...per poter stare insieme infatti dovranno lasciare i loro corpi,lasciare il mondo terreno ed edessere entrambi luce affrontando le loro vite passate....
    è un libro che sono stata felice di leggere che mi ha incuriosito già dal titolo e che mi ha catturato completamente..è un libro semplice dove prevalgono le emozioni dei due protagonisti e la loro storia d'amore.
    Se dovessi dare un voto a questo libro sarebbe: 8

Per il regolamento vi rimando qui e per qualsiasi dubbio non esitate a scrivermi!
Questo post in seguito verrà aggiornato con i commenti finali sul romanzo.


Buona lettura a tutti!   

12 commenti:

valeottantadue ha detto...

scusa se io non partecipo..giuro che generalmente cerco di partecipare più possibile perchè le iniziative meritano e anche questa è lodevole.é bello confrontarsi sulle letture e questo del passaggio di mano in mano da una piacevole sensazione di calore..
sol che ultimamente tra Challenge, gruppi di lettura etc sta quasi diventando un lavoro leggere e preferisco qualcuna lasciarla ...magari alla prossima:)

Silvia Leggiamo ha detto...

Vale, ma figurati, ti capisco benissimo! Io l'anno scorso leggevo un sacco di novità, di libri appena usciti, adesso no. Leggo quello che mi dice il momento, tanto sono bravissima a fare scalette, progetti e cose così, ma altrettanto brava a non rispettare un tubo :P
Leggere dev'essere sempre e cmq un piacere!

Seleny Luna ha detto...

Waw sono cosi entusiasta!!!..e la prima volta che partecipo e non vedo l'ora di ricevere e leggere questo libro!!!^_^

daydream ha detto...

Anche a me dispiace non partecipare, ma ho un sacco di letture in arretrato e di cose da leggere y__y mi spiace!
Seguirò però volentieri i vostri pensieri a riguardo :)

LadyCooman ha detto...

Mi è arrivato e l'ho iniziato!
A presto ;)

Silvia Leggiamo ha detto...

Perfetto! ^^

Emy ha detto...

Mi è arrivato oggi! Finisco la lettura in corso e mi ci fiondo :)

Silvia Leggiamo ha detto...

Fantastico!

RobbyRoby ha detto...

Ciao
mi è arrivato oggi il libro.
Presto inizierò la lettura.
Ho visto che devo spedire a Seleny Luna ma non ho suo indirizzo.
Non riesco a trovare tuo indirizzo email: ciaorobby@yahoo.it

Silvia Leggiamo ha detto...

Perfetto :)
C'è il link all'indirizzo email nella colonna a dx in alto (è l'ultimo bottone, quello rosso con la bustina disegnata :P) cmq è leggiamo@altervista.org

RobbyRoby ha detto...

http://robbyroby.blogspot.it/2013/10/giralibro-riflessi-di-un-pomeriggio.html

grazie ancora per questa opportunità di lettura.

Silvia Leggiamo ha detto...

Grazie a te Robby ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...