30 aprile 2013

Le Uscite di Aprile 2013

Eccomi qui, a riepilogare le uscite di Aprile a mio avviso più interessanti.

F e l t r i n e l l i

  
| Zero Zero Zero di Roberto Saviano | € 18,00 |
Scrivere di cocaina è come farne uso. Vuoi sempre più notizie, più informazioni, e quelle che trovi sono succulente, non ne puoi più fare a meno. Sei addicted. Anche quando sono riconducibili a uno schema generale che hai già capito, queste storie affascinano per i loro particolari. E ti si ficcano in testa, finché un’altra – incredibile, ma vera – prende il posto della precedente. Davanti vedi l’asticella dell’assuefazione che non fa che alzarsi e preghi di non andare mai in crisi di astinenza. Per questo continuo a raccoglierne fino alla nausea, più di quanto sarebbe necessario, senza riuscire a fermarmi. Sono fiammate che divampano accecanti. Assordanti pugni nello stomaco. Ma perché questo rumore lo sento solo io? Più scendo nei gironi imbiancati dalla coca, e più mi accorgo che la gente non sa. C’è un fiume che scorre sotto le grandi città, un fiume che nasce in Sudamerica, passa dall’Africa e si dirama ovunque. Uomini e donne passeggiano per via del Corso e per i boulevard parigini, siritrovano a Times Square e camminano a testa bassa lungo i viali londinesi. Non sentono niente? Come fanno a sopportare tutto questo rumore?
Dal 5 Aprile 2013
F a z i

 
| Frozen Heat di Richard Castle  | e 15,00 |
Quando Nikki Heat, la detective della squadra omicidi del dipartimento di Polizia di New York, piomba su un caso più grande di quello che l'ennesima scena del delitto sembra suggerire. Il corpo irriconoscibile di una donna accoltellata viene ritrovato dentro una valigia in un camion frigo. Una morte di per sé già abbastanza spaventosa, ma lo shock aumenta quando scopre che il fatto si lega sorprendentemente all'omicidio irrisolto di sua madre. Questa vittima sconosciuta trascina Nikki in un'inchiesta pericolosa ed emotivamente dura, riportando alla luce quel dramma che la assilla da quando aveva diciannove anni. Affiancata ancora una volta dal romantico e brillante giornalista Jameson Rook, Heat lavora per risolvere il caso del corpo nella valigia e, allo stesso tempo, è costretta a confrontarsi con una parte inesplorata del passato della madre. Affrontando le ripetute minacce che la identificano come la prossima vittima, le ricerche di Heat sveleranno dolorose verità familiari, rivelando un'insospettabile vita nascosta, e la condurranno a riconsiderare il suo passato. L'indagine vedrà Nikki e Rook ai margini di Manhattan e tra le "avenues" parigine in cerca di un killer spietato. Ma la vera domanda è: ora che l'agghiacciante caso della madre si sta sciogliendo, Nikki sarà in grado di affrontare il demone personale che l'ha tormentata per più di dieci anni?
Dal 18 Aprile 2013
B a o  P u b l i s h i n g

 
| Anya e il suo fantasma di Vera Brosgol | pag. 224 | € 16,00 |
Anya è figlia di immigrati. A scuola non ha molti amici e spasima in segreto per un ragazzo che la calcola appena. Un giorno incontra Emily... che è morta quasi un secolo prima. Tra la ragazza e il fantasma nasce una grande, inaspettata amicizia. Un giorno, però, Emily cambia e Anya sente il bisogno di scoprire come sia morta la sua amica. Vincitore dell'Eisner Award 2012, questo primo lavoro di Vera Brosgol ha entusiasmato autori come Neil Gaiman e Scott McCloud, che l'hanno definito un capolavoro. BAO è fierissima di pubblicarlo, in una splendida versione cartonata con debossing ed embossing in copertina, per valorizzare il magnifico design di questo prezioso romanzo grafico.
Dall'11 Aprile 2013
Nota: Non ho mai parlato molto delle graphic novel, ma credo che meriterebbero un po' più di spazio in generale. Purtroppo me ne intendo poco, anzi niente, ho letto solo quella di V per Vendetta che ho amato immensamente, così quando mi sono imbattuta nella trama di Anya e nei commenti assolutamente positivi su Goodreads, non ho potuto non segnalarvela!

M o n d a d o r i


| Kill All Enemies di Melvin Burgess | pag. 280 | € 16,00 |
Cosa succede se non hai altro se non la tua rabbia a cui attaccarti per sopravvivere? E se il mondo che ti è intorno sembra frantumarsi a ogni passo? Billie sa di non avere più possibilità. Non può più farsi trovare in una rissa, a picchiare chiunque la provochi. Verrebbe cacciata dall'ennesima famiglia affidataria e dall'ennesima scuola. Invece ci ricasca. Chris da quattro anni si rifiuta sistematicamente di studiare, eppure è intelligente e sveglio. I professori non lo sopportano più e all'ennesima provocazione lo sbattono fuori. Rob è considerato un violento, ma in realtà è il più indifeso di tutti, e sembra impossibile che riesca a uscire dall'ennesimo guaio in cui si è cacciato. Tutti, là fuori, saprebbero raccontare la loro storia, infarcendola di bugie, però Billie, Chris e Rob non l'hanno mai veramente raccontata a nessuno. Ma la musica migliore viene quando sei costretto a improvvisare, e allora la rabbia diventa uno strumento da suonare, perché la cosa più difficile, a volte, è farsi ascoltare. Bruciante, crudele e diretto come un pugno in faccia o il primo amore...
Dal 2 Aprile 2013 
Nota: La recensione la trovate QUI.

 
| Scarlet di Marissa Meyer | pag. 432 | € 17,00 |
Scarlet vive all’altro capo del mondo, rispetto a Nuova Pechino, e non sa nulla di Cinder, del principe Kai e della spietata Regina della Luna. Un solo pensiero occupa la sua mente: ritrovare la nonna, cui era legatissima, che è sparita senza lasciare traccia. In questa affannosa e disperata ricerca, incontrerà proprio Cinder, fuggita dal carcere e dal suo destino. Due storie antiche e nuove si intrecciano nella fantasia di Marissa Meyer e ci regalano il secondo, incredibile volume delle Cronache lunari. Dal 30 Aprile 2013.
Nota: La serie delle Cronache Lunari è stata una delle scoperte più piacevoli del 2012. Tanto fedele alle favole a cui si ispira, quanto lontana e diversa.

 
| L'astrologo di Carla Montero | pag. 634 | € 20,00 |
Madrid, 2010. Quando Ana, giovane esperta d'arte, si trova a investigare per conto del suo fidanzato, un ricco uomo d'affari e collezionista tedesco, su un misterioso quadro di Giorgione, "L'astrologo", di cui nessuno studioso del pittore rinascimentale ha mai sentito parlare prima, accetta l'incarico senza grandi aspettative e va a Parigi per dare inizio alle sue ricerche. Ana ha come unico indizio una lettera scritta dal comandante nazista Georg Von Bergheim nel 1941 alla moglie, in cui l'uomo fa riferimento al dipinto. Ma "L'astrologo" esiste davvero? E dove può essere nascosto? Ana viene aiutata nelle sue indagini da Alain Arnoux, un professore della Sorbona specializzato nella localizzazione di opere d'arte saccheggiate dai nazisti. Ma quando la ragazza inizia a ricevere inspiegabilmente minacce da Von Bergheim, che si supponeva fosse morto da molti anni, la situazione si complica e quella che doveva essere solo una ricerca d'archivio si trasforma in un'avventura piena di pericoli ed eventi inspiegabili. Francia, 1941. Georg Von Bergheim, comandante delle SS e storico dell'arte, ha un'importantissima missione da compiere: trovare "L'astrologo" di Giorgione e consegnarlo ad Adolf Hitler, appassionato dell'occulto e intenzionato a scoprire a ogni costo quale sia l'enigma che vi si nasconde da secoli. Il quadro è di proprietà di Alfred Bauer, un industriale ebreo che lo conserva nella sua casa in Alsazia e, durante la retata nazista per requisirlo, sua figlia Sarah riesce a fuggire...
Dal 23 Aprile 2013
F a b b r i  E d i t o r e

| Come se Fosse Ieri di Irene Vanni | Pag. 327 | € 12,90 |
Trama. Nel 1987, dopo intere giornate passate a sognare davanti a Videomusic, quattro ragazzine decidono di scappare di casa per andare al concerto dei Duran Duran. Venticinque anni dopo sono rimaste in tre: Laura, cinica rockettara con la disperata necessità di trovare un lavoro e - se proprio non se ne può fare a meno - un uomo, ma che valga la pena di una storia; Simona, grigia e nevrotica insegnante di latino irrimediabilmente legata a un professore ancora più grigio, che fa l'amore con lei a orari fissi per poi rincasare dalla moglie; Cinzia, ex ragazzina viziata, ex moglie viziata e ora quarantenne rifatta e abbandonata, che si consola fra le braccia di un giovane accompagnatore. Certo, le loro vite non sono come se le erano immaginate, ma un nuovo concerto dei Duran Duran e la promessa fatta a Manuela - scomparsa da poco per una grave malattia - di portarci la figlia adolescente sono l'occasione per trovarsi ancora una volta insieme e scoprire che forse non tutto è perduto. In un pomeriggio d'estate, con le note di "All you need is now" nella testa, basta una corsa in collina a piedi nudi per ritrovare un pizzico della follia dei quindici anni, ribaltare certezze e buttare allegramente all'aria una vita in cui non ci si riconosce più, tanto che il concerto può diventare un semplice pretesto per architettare un nuovo inizio. Perché tutto quello di cui hai bisogno è qui, adesso.
Dal 3 Aprile 2013.
Nota: Adesso prendetemi per scema, ma io poco tempo fa ho rivisto (dopo secoli) su un canale del digitale terrestre il film Sposerò Simon LeBon e le prime righe di questo libro sono state un tuffo nei fantastici anni '80. Il film è un'emerita ca**ta (ma allo stesso tempo un cult), il libro non lo so, ma m'incuriosisce!

L o n g a n e s i

| L'amore è un difetto meraviglioso di Graeme Simsion | pag 373 | € 14,90 |
Trama. Don è un professore di genetica all'Università di Melbourne e di recente ha fatto una scoperta incredibile: gli uomini sposati sono mediamente più felici di quelli single. E vivono più a lungo! Per questo ha deciso, da scienziato, di trasformare un problema - il fatto di non avere una compagna - in un progetto: il Progetto Moglie. È semplice: basta un questionario di sedici pagine per valutare tutte le candidate e trovare, finalmente, la donna perfetta per lui, una che risponda a criteri rigorosi: non deve fumare né bere, e non deve mai arrivare in ritardo o in anticipo. Rosie Jarman ha tutti questi difetti. E altri ancora. Però...
Dal 22 Aprile 2013
Nota: E' vero che volte mi faccio incantare da una bella copertina, ma capita anche che solo il titolo mi faccia innamorre di un libro... credo sarà una delle mie prossime letture!

| L'Ipotesi del Male di Donato Carrisi | pag. 420 | € 17,60 |
Trama. C’è una sensazione che tutti, prima o poi, abbiamo provato nella vita: il desiderio di sparire. Di fuggire da tutto. Di lasciarci ogni cosa alle spalle. Ma per alcuni non è solo un pensiero passeggero. Diviene un’ossessione che li divora e li inghiotte.
Queste persone spariscono nel buio. Nessuno sa perché. Nessuno sa che fine fanno. E quasi tutti presto se ne dimenticano.
Mila Vasquez invece è circondata dai loro sguardi. Ogni volta che mette piede nell’ufficio persone scomparse – il Limbo – centinaia di occhi la fissano dalle pareti della stanza dei passi perduti, ricoperte di fotografie. Per lei, è impossibile dimenticare chi è svanito nel nulla.
Anche perché la poliziotta ha i segni del buio sulla pelle, come fiori rossi che hanno radici nella sua anima.
Forse per questo Mila è la migliore in ciò che fa: dare la caccia a quelli che il mondo ha dimenticato.
Ma se d’improvviso alcuni scomparsi tornassero con intenzioni oscure?
Come una risacca, il buio restituisce prima gli oggetti di un’esistenza passata. E poi le persone. Sembrano identici a prima, questi scomparsi, ma il male li ha cambiati.
Alla domanda su chi li ha presi, se ne aggiungono altre. Dove sono stati tutto questo tempo? E perché sono tornati?
Mila capisce che per fermare l’armata delle ombre non servono gli indizi, non bastano le indagini. Deve dare all’oscurità una forma, deve attribuirle un senso, deve formulare un’ipotesi convincente, solida, razionale… Un’ipotesi del male.
Ma per verificarla non c’è che una soluzione: consegnarsi al buio.
Dal  29 Aprile 2013
Nota: Dopo il bellissimo esordio di Carrisi con Il Suggeritore torna con un nuovo caso la tosta, determinata e arguta Mila Vasquez. Siete pronti a tremare? Io lo sto già facendo...

S p e r l i n g  &  K u p f e r

| L'ombra del silenzio di Kate Morton | pag. 564 | € 19,90 |
Trama. 1961. In un caldo giorno d’estate, mentre la famiglia festeggia nella bella dimora nel Suffolk, la sedicenne Laurel si rifugia nella casa sull'albero della sua infanzia e sogna: del ragazzo che le piace, di trasferirsi a Londra, di cogliere al più presto il futuro brillante che – ne è certa – la sta aspettando. Ma prima che quel pomeriggio idilliaco finisca assiste a un terribile crimine... 2011. Laurel ce l’ha fatta, è un’attrice famosa. Ma un’altra festa la riporta in quella stessa casa nel Suffolk e scatena ricordi, rimorsi e rivelazioni assolutamente impensabili. Perché nessuno poteva immaginare che tanti anni prima l’incontro di un uomo e due donne, nella Londra semidistrutta dai bombardamenti, avrebbe segnato tragicamente i loro destini. E quello di Laurel.
Dal 30 Aprile 2013
Nota: Ho comprato diverso tempo fa Il Gardino dei Segreti che ancora devo leggere, ma ogni volta che esce un romanzo della Morton io lo voglio. Che poi non lo legga è un altro discorso xD

 
| L'alba del mondo di Rhidian Brook  | pag. 327 | € 17,91
Amburgo 1946. La città, assegnata agli inglesi dopo la spartizione degli Alleati, è spezzata dalla guerra, come le vite di tutti, vincitori e vinti: la Storia ha cambiato le facce e il cuore delle persone, e pochi ricordano la vita com'era prima. Qui, in un mondo ancora immerso nella notte più buia, il maggiore inglese Lewis - uomo leale e coraggioso - è costretto a esercitare i suoi diritti di vincitore: dovrà requisire ai legittimi proprietari una magnifica casa sul fiume Elba, per abitarci nel tempo della ricostruzione insieme con la moglie Rachael, che con il piccolo Ed lo sta raggiungendo dopo la lunga separazione. Lewis, il cui senso della giustizia è più forte dell'odio seminato dalla guerra, decide però di non scacciare la famiglia che vi abita, il vedovo Lubert e la figlia adolescente Frieda. Con l'arrivo di Rachael, distrutta dalla perdita del figlio maggiore per una bomba nemica, comincia così la strana convivenza delle due famiglie, l'inglese e la tedesca, nella grande casa sull'Elba. Lì, in mezzo a una città distrutta, i loro destini fatalmente s'intrecciano e mentre l'odio e il rancore lasciano pian piano il posto all'amore e perfino alla passione, ciascuno, in modi diversi, ritroverà il coraggio di vivere. Solo così, la notte cederà il passo a una nuova alba, e forse torneranno le speranze e i sogni di un tempo. Quelli che la guerra ha sepolto sotto le sue indifferenti macerie.
Dal 23 Aprile 2013 
Nota: Storia, dolore, sofferenza, riscatto e amore ai tempi della guerra. Il libro che fa per me!

 
| Gli insospettati di Nick Santora | pag. 350 | 18,90 |
New York, oggi. Cinque uomini. Cinque outsider. Cinque storie diverse, ma straordinariamente simili. Ogni giorno, Rich, Jason, Vice, Eddie e Dylan si ritrovano in uno dei più prestigiosi studi legali della città. Ma non sono avvocati: sono impiegati che svolgono incarichi ben più umili. Confinati nell'oscuro seminterrato dell'edificio, hanno il compito di riordinare e custodire montagne di scartoffie. Scartoffie che documentano transazioni finanziarie da milioni di dollari. Nessuno di loro, però, è consapevole del vero valore di quelle carte. Almeno fino al giorno in cui un giovane e ambizioso avvocato rivela loro la verità. E i cinque si rendono conto di possedere un potere smisurato: l'accesso a informazioni strettamente confidenziali. Ecco allora che gli outsider decidono di prendersi la rivincita. E architettano la truffa del secolo. Insieme, si impossessano dei documenti riservati che ogni giorno passano tra le loro mani. Con un unico obiettivo: diventare ricchi, immensamente ricchi. Poi, aprono un conto corrente congiunto, con un sistema di sicurezza geniale: un codice d'accesso a quindici cifre, di cui ciascuno di loro conosce solo una parte. Ma, quando il denaro accumulato diventa troppo per passare inosservato, i cinque truffatori capiscono di non avere più via d'uscita. E che c'è qualcosa di peggio del non far parte del gioco: esserci dentro fino al collo.
Dal 23 Aprile 2013
L e g g e r e d i t o r e

| Poison Princess di Kresley Cole  | pag 384 | € 10,00 |
Trama. 2 Arcani. 22 Teenager prescelti. Lasciate che le carte cadano dove possono. Le terrificanti allucinazioni della sedicenne Evie Greene avevano predetto l’Apocalisse e la fine del mondo le ha portato in dono tutta una serie di nuovi poteri. Ora che la Terra è distrutta e restano pochi sopravvissuti, Evie non sa di chi fidarsi e decide di fare squadra con il pericoloso e sexy Jack Deveaux, in una corsa per trovare delle risposte. Evie e Jack scoprono che si sta avverando un’antica profezia e che Evie non è l’unica dotata di poteri speciali. Un gruppo di ragazzi è stato scelto per mettere in scena la battaglia finale tra il Bene e il Male. Ma non è sempre chiaro chi stia da quale parte. Evie potrebbe essere destinata a salvare il mondo oppure a distruggerlo...
Dal 18 Aprile 2013
Nota: Primo libro delle Cronache degli Arcani, nuova trilogia young adult dell'autrice Kresley Cole, già nota per i suoi paranormal romance.

C o r b a c c i o

 
| Adesso hai paura di Jaye Ford | pag. 444 | € 18,60 |
Quando Livia Prescott riesce a mettere in fuga un uomo mascherato che l'ha aggredita in un parcheggio deserto, i giornali locali esaltano il suo coraggio e la sua forza. E dopo un anno difficile, il padre malato, una precaria situazione lavorativa e un matrimonio andato a rotoli, è bello per lei sentirsi di nuovo pronta ad affrontare le sfide della vita. Però, mentre la polizia approfondisce le indagini allargando la cerchia dei sospetti, Liv incomincia a ricevere dei messaggi minacciosi che corrodono la sua ritrovata fiducia in se stessa. Qualcuno, evidentemente, l'ha presa di mira e ha deciso di distruggerla. Ma si tratta di uno sconosciuto o di qualcuno che lei conosce, magari molto vicino a lei? In sostanza, c'è ancora qualcuno di cui si possa fidare? E quando anche suo figlio e i suoi amici vengono presi di mira dallo stalker, con conseguenze terribili, la scelta diventa molto semplice: combattere fino all'ultimo o rischiare di perdere le persone che ama di più al mondo...
Dal 18 Aprile 2013 
Nota: Questo è il debutto di Jaye Ford e direi che è il genere di thriller che piace a me ^^

R i z z o l i

 
| Il palazzo degli incontri di John Boyne | pag. 414 | € 14,90 |
Russia, 1915. Georgij Jachmenev è figlio di un contadino e ha solo sedici'anni quando salva un membro della famiglia imperiale da un attentato. Dall'"izba" di legno nel remoto villaggio rurale di Kasin al Palazzo d'Inverno il passo è breve. Georgij diventa la guardia del corpo di Aleksej Romanov, l'unico figlio maschio dello zar Nicola II, destinato a ereditare il trono. Nei sontuosi corridoi del Palazzo d'Inverno, ornati di malachite e oro zecchino, Georgij diviene l'ombra fedele dello zarevic e assiste impotente alle ambigue trame di Rasputin, alle incertezze fatali dello zar, ai presagi della disfatta che presto travolgerà il regime. E soprattutto incontra l'amore della sua vita. Più di mezzo secolo dopo, la donna che da molti anni è sua moglie e si fa chiamare Zoja sta morendo in un ospedale di Londra. Georgij ripensa al loro amore indissolubile ma segnato dall'esperienza dell'esilio e dal peso di un segreto mai tradito.
Dal 17 Aprile 2013
Nota: Oddio un libro ambientato in Russia (love all'ennesima potenza). Ai tempo di Rasputin (rilovvo totale). Un romanzo in parte d'amore, in parte storico, tragico, epico. Lo voglio *_*

C a s a  E d i t r i c e  N o r d

| Tentazione e Castigo di Sylvain Reynard | pag. 384 | € 15,90 |
Trama. È uno stimato professore universitario, un'autorità negli studi danteschi. Eppure, dietro quella maschera di affascinante uomo di successo: Gabriel Emerson nasconde un animo inquieto: i demoni del passato non gli danno tregua, sebbene lui cerchi di placarli abbandonandosi alla lussuria. Poi, d'un tratto, nella sua vita arriva Julia, una giovane e ingenua studentessa. A Gabriel basta uno sguardo per rendersi conto che quella donna potrebbe davvero salvarlo, guarendo le ferite del suo cuore. Ma Gabriel ha paura. Proprio come Dante, è circondato da una selva oscura di ricordi dolorosi e di peccati inconfessabili. E teme di non riuscire ad amare nemmeno la sua Beatrice..
Dal 4 Aprile 2013
Nota: Come ho già detto più volte la serie di Gabriel's Inferno verrà pubblicata dalla Casa Editrice Nord alla velocità della luce, infatti è già previsto il secondo libro (per maggio?).

P i e m m e

 
| Hidden, la prigioniera di Sophie Jordan | € 16,50 |
Jacinda avrebbe dovuto legare con Cassian, il "principe" del loro branco. Ma ha resistito a lungo prima di innamorarsi di Will, un essere umano e, peggio ancora, un cacciatore. Quando è scappata con Will, è finita in un disastro, con la sorella di Cassian, Miram, catturata. Oppressa dal senso di colpa, Jacinda sa che deve salvarla per sistemare le cose. Ma per farlo si dovrà avventurare in profondità nel cuore del territorio nemico.
L'unico modo che Jacinda ha per raggiungere Miram è fingersi lei stessa una prigioniera, anche se una volta assunto il travestimento, le cose rapidamente sfuggono dal suo controllo. Mentre impara a conoscere meglio i suoi rapitori, si rende conto che, anche se Will e Cassian riuscissero a svolgere la loro parte del piano, non c'è alcuna garanzia che ne usciranno tutti vivi. Ma ciò che Jacinda non avrebbe mai potuto prevedere è che la fuga sarebbe stato solo l'inizio...
Dal 30 Aprile 2013
Nota: Hidden, la prigioniera è il romanzo che chiude la trilogia dei draki di Sophie Jordan, dopo Firelight, la ribelle e Vanish, la traditrice.


In edizione economica


10 commenti:

valeottantadue ha detto...

anya fantasma sembra davvero particolare..non avevo ancora letto nulla su questa uscita

Irene Vanni ha detto...

Ti prego, non paragonarlo a quel film... :D Spero che tu lo legga ;)
Grazie per la segnalazione, ti aggiungo alla paginetta di rassegna stampa!

Ancella ha detto...

Mi piacciono quasi tutti, ma "Il palazzo degli incontri" è quello per cui ho avuto un colpo di fulmine...amo la Russia al tempo degli Zar *_* però, ho letto proprio ieri una recensione molto negativa su questo romanzo...speriamo bene :-)

Silvia Leggiamo ha detto...

@Irene
Non è un paragone giuro! Non mi permetterei mai non avendolo letto, è solo il mezzo che mi ha collegato agli anni 80 ^^

@Ancella
Negativa? Peccato :(

Stella ha detto...

Forse comprerò L'ipotesi del male, i incuriosisce :D

Irene Vanni ha detto...

Allora se poi lo leggi fammi sapere se ti è piaciuto! :)

Giada ha detto...

Quante letture interessanti! Per ora ho preso solo Poison Princess che già mi aspetta sul comodino. Ma al più presto prenderò anche Scarlet, poi per Carrisi aspetterò la recensione ^___*

Lara ha detto...

post chilometrico, ne voglio troppe!

Silvia Leggiamo ha detto...

@Giada
Ma Carrisi è una garanzia, garantisco per lui!

@Lara
Emh sì, in effetti è uscito lunghetto, ma così mi lustro meglio gli occhietti xD

Matteo ha detto...

"Anya e il suo fantasma" e "Scarlet" assolutamente miei! *__*

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...